Marketing e Storytelling all’Allianz Stadium di Torino

da | Dic 27, 2019 | Events

Marketing e Storytelling all’Allianz Stadium di Torino

Dic 27, 2019 | Events

A due mesi dall’evento ancora tante emozioni e impressioni ci accompagnano in questo articolo.

Sono passati 2 mesi dall’evento del 10 ottobre all’Allianz Stadium della Juventus ed un articolo a riguardo è ancora doveroso per le emozioni indelebili di quella giornata, che spesso tornano a galla quando le aziende, gli imprenditori e gli amici che hanno partecipato ci fanno i complimenti, oppure ricordano con noi, appena li incontriamo, le emozioni e lo spessore di quanto vissuto.

Se partiamo dal viaggio, che quasi tutti i partecipanti hanno compiuto in treno, sin dall’inizio l’evento lasciava presagire a qualcosa di straordinario, di epico. Un viaggio che ha unito delle persone che non si conoscevano, un viaggio che ha attraversato la nostra penisola e che in 5 ore ha gettato le basi per una giornata che resterà indelebile nelle menti. Un evento che si ripeterà, ma che verrà sempre ricordato come l’Evento 2019.

L’introduzione all’argomento Storytelling da parte del CEO Remo Firmani, è stata un ripercorrere le tappe che l’hanno portato ad ideare la giornata del 10 ottobre, attraverso il racconto di piccole storie, ciascuna avente un protagonista. In questi racconti non è emerso neanche un nome, in modo che se i partecipanti avessero riconosciuto il personaggio, avrebbero gioito di questa loro scoperta, se non l’avessero riconosciuto, avrebbero cercato di scoprirlo nel corso della giornata. Cosa che è servita a cementare la conoscenza tra gli ospiti durante le pause del coffee break e del pranzo.

Il marketing appunto era l’argomento centrale del nostro incontro. L’argomento affascinante per eccellenza e quello che ha avuto nel Professor Piero Almiento il perfetto condottiero della giornata. Il Professore, con semplicità e coerenza, ha esposto quelli che sono gli argomenti cardine di questa disciplina e nella seconda parte della giornata ha intervistato la legenda Antonio Cabrini, facendogli da spalla nel suo storytelling.

Per la prima edizione dell’evento Firmà, non potevamo scegliere legenda migliore. Un personaggio che incarna il calcio spensierato e vincente degli anni 80, il calcio dell’Italia Bearzottiana, e della Juventus Trapattoniana, Bonipertiana e degli Agnelli. Ci ha portati per mano a rivivere le emozioni del rigore sbagliato contro la Germania e del sollevamento della coppa del mondo qualche ora più tardi al termine della stessa partita. Ci ha raccontato dei contratti in bianco firmati con Boniperti e con molta umiltà si è concesso agli autografi e ha scambiato impressioni con tutti i partecipanti.

L’Evento Firmà è già diventato un classico!

 

Remo Firmani

I NOSTRI PROGETTI
OUR PROJECTS

PESCARA / ITALY
M. +39 353 4977232
info@firmasrl.com
P.IVA 02239130681 
Privacy Policy
Cookie Policy